Ponte Po, 460 pendolari sul traghetto

Sono stati 460 i pendolari, a piedi o in bicicletta, che fino a mezzogiorno hanno passato il Po imbarcandosi sul traghetto che collega Occhiobello (Rovigo) a Pontelagoscuro (Ferrara) nel primo giorno di chiusura del ponte sul fiume Po. I volontari della Canottieri Ferrara, che si occupa del trasporto, e dell'Anc Occhiobello preposti alla sorveglianza, alle ore 5.00 hanno attivato il servizio gratuito, che in un minuto e trenta secondi accompagna da una sponda all'altra. Il mezzo è dotato di giubbotti salvagente, anche per i bambini, trasporta fino a dieci passeggeri e cinque biciclette, e farà un servizio ininterrotto e sperimentale fino alle 23.00, in base ai numeri dell'utenza. Per quanto riguarda l'autostrada, dalle 7.00 alle 9.00 si sono registrate code e rallentamenti a causa del traffico diretto al casello. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Gazzettino (venezia)
  2. Treviso Today
  3. Treviso Today
  4. Treviso Today
  5. Treviso Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roncade

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...